Partecipa all'evento su Facebook

Un approccio umanistico per formare professionisti nell'ambito del counseling e della comunicazione.

Gli esperti che escono dalla scuola di Counseling e Media-Comunic-AzioneŽ hanno indagato nei campi della psicologia, del sociale e delle scienze umane seguendo i principi dell'approccio olistico: ricerca interiore e scientifica per l'evoluzione e la crescita dell'individuo.
Il programma didattico prevede una FORMAZIONE TEORICO-ESPERIENZIALE CENTRATA SULLA COMUNICAZIONE E SULLA RELAZIONE al fine di acquisire gli strumenti idonei al counseling, alla formazione, alla gestione e risoluzione pacifica del conflitto.

La scuola di Counseling e Media-Comunic-AzioneŽ č riconosciuta ANCORE - Associazione nazionale Counselor Relazionali, socio fondatore di Feder Counseling e unico referente dell'Italia nell'EAC Board (Europe Association Counseling), patrocinata dall'Universitā di Siena e allineata ai parametri europei (EAC).

Prima di conseguire il riconoscimento in Counseling Relazionale a conclusione del percorso, dopo i primi due anni viene riconosciuta la figura di Facilitatore Relazionale.

Il Facilitatore Relazionale č un professionista esperto dei processi interpersonali e di gruppo, egli dispone di competenze multidisciplinari sulla comunicazione e la gestione dei conflitti e si avvale di metodologie olistiche. I facilitatori agiscono come guide di processo e creano un equilibrio tra assicurare la partecipazione individuale e produrre risultati significativi. La sfera di applicazione della Facilitazione relazionale č quella della formazione, dei gruppi, dei contesti organizzativi.

Il corso biennale di Facilitatore Relazionale erogato da Avalon Formazione č riconosciuto dall'Associazione professionale di categoria A.N.Co.Re.

ANCORE partecipa attivamente al dibattito nazionale per il riconoscimento della nuova professione di counselor, č registrata nella banca dati del CNEL (Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro) ed č iscritta al COLAP (Coordinamento delle Libere Associazioni Professionali). Contribuisce al percorso ISFOL (Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori) per la realizzazione del progetto "Counscard Italy". É aperta al dialogo con i registri professionali presenti sul territorio nazionale operando nella direzione del riconoscimento delle specificitā formative e del comune obiettivo di diffusione del counseling. É socio fondatore di Federcounseling (Federazione Nazionale delle Associazioni di Counseling), di cui ricopre la Presidenza del Collegio dei Probiviri. Federcounseling adotta gli standards formativi e la Carta Etica dell' E.A.C (European Association for Counselling). A.N.Co.Re. inoltre siede al Tavolo Tecnico UNI U07 Attivitā professionali non regolamentate (Ente Nazionale Italiano di Unificazione) ed č membership dell' I.A.C. (International Association for Counselling).



Leggi  'A scuola di me. Diario intimo di una formazione in counseling'  sul Giornale/Blog di Avalon