Master in counseling gastronomico

Per approfondire il legame sottile e inscindibile tra "cibo, io e l'altro".

Il cibo è alla base della vita non solo per un fatto di sopravvivenza o di salute, ma anche per la sua influenza sulla nostra condizione psichica. Il cibo genera sensazioni ed emozioni e d’altro canto subisce le nostre condizioni interiori. Spesso infatti anche nel linguaggio comune siamo soliti creare collegamenti tra stati emotivi e nutrimento. Quante volte se proviamo dolore, ci si chiude lo stomaco, se siamo ansiosi, mangiamo tanto, se siamo soddisfatti, festeggiamo a tavola… il cibo acquisisce quindi una valenza simbolica profonda. Se non siamo in equilibrio, abbiamo con esso un cattivo rapporto, rifiutandolo, assumendo cattivi abitudini o generando eccessi. Se lo amiamo, ci piace condividerlo e renderlo parte delle nostre relazioni.

Il Master, di tipo teorico-esperienziale, attraverso l’approccio del counseling mediacomunicativo, ci porterà ad approfondire il legame sottile e inscindibile tra “cibo, io e l’altro”.

Si lavorerà in maniera concreta sul concetto di qualità del vivere e sul rapporto equilibrato psiche- alimentazione, a partire dalla preparazione degli alimenti in cucina e dalle energie che muoviamo in noi già nella fase di scelta e di trasformazione ancor prima che di consumo e di metabolizzazione. Sono previsti quindi, accanto al lavoro seminariale in aula, anche laboratori di cucina vegetariana e vegana.

IL MASTER

Il percorso formativo è di durata annuale e prevede 11 seminari che si svolgeranno nel fine settimana a cadenza mensile. Consta di:

  • 140 ore d’aula a carattere teorico-esperienziale (lavoro in aula + laboratori di cucina)
  • 25 ore di supervisione di gruppo e 6 ore di supervisione individuale;
  • esame finale

con particolare riferimento alla tematica di “cibo, io e l’altro”

  • Counseling individuale e di gruppo
  • Filosofia applicata
  • Etica e deontologia nel counseling
  • Comunicazione olistica
  • Progettazione degli interventi
  • Lavoro sul corpo
  • Laboratorio di cucina

DIRETTORE del MASTER

Dott.ssa Zuleika Fusco

COORDINATRICE ATTIVITA’ DIDATTICHE e TUTORING

Dott.ssa Alessandra Caroli

inizio Master 11-12 marzo 2017

SEDE della scuola:

Pescara

il Master è aperto ai counselor e tutti i professionisti della relazione d’aiuto stimolati ad aggiornarsi e a migliorare la propria professionalità, a persone seriamente motivate a compiere un percorso di evoluzione interiore. È richiesto il diploma superiore o di laurea, preferibilmente in scienze psicologiche, mediche, umanistiche, della comunicazione e socio-assistenziali. L’ammissione al corso avviene previa presentazione del curriculum e colloquio. Saranno inoltre considerate esperienze in ambito socio-educativo, del volontariato e associazionistico.

  • 1.500 euro (iva esclusa)
  • 600 euro all’atto dell’iscrizione e successive 2 rate;
  • possibilità di ulteriore rateizzazione per studenti a basso reddito o con eventuali difficoltà;
  • 5% di sconto per il versamento unico della quota annua.

Versamento su Intesa San Paolo intestato ad “Avalon Snc” IBAN IT32V0306915461100000005444 oppure presso la segreteria di Avalon

Mobile 347.6623503 – 339.1168748

centroavalon@yahoo.it

Aperte le iscrizioni al Master in counseling gastronomico inizio master 11 marzo 2017 presso Avalon Formazione a Pescara

Partecipa all’evento su Facebook

Il cibo è alla base della vita non solo per un fatto di sopravvivenza o di salute, ma anche per la sua influenza sulla nostra condizione psichica. Il cibo genera sensazioni ed emozioni e d’altro canto subisce le nostre condizioni interiori. Spesso infatti anche nel linguaggio comune siamo soliti creare collegamenti tra stati emotivi e nutrimento. Quante volte se proviamo dolore, ci si chiude lo stomaco, se siamo ansiosi, mangiamo tanto, se siamo soddisfatti, festeggiamo a tavola… il cibo acquisisce quindi una valenza simbolica profonda. Se non siamo in equilibrio, abbiamo con esso un cattivo rapporto, rifiutandolo, assumendo cattivi abitudini o generando eccessi. Se lo amiamo, ci piace condividerlo e renderlo parte delle nostre relazioni.

Il Master, di tipo teorico-esperienziale, attraverso l’approccio del Counseling Media-Comunicativo, ci porterà ad approfondire il legame sottile e inscindibile tra “cibo, io e l’altro”. Lavorerà in maniera concreta sul concetto di qualità del vivere e sul rapporto equilibrato psiche- alimentazione, a partire dalla preparazione degli alimenti in cucina e dalle energie che muoviamo in noi già nella fase di scelta e di trasformazione ancor prima che di consumo e di metabolizzazione. Prevederà quindi, oltre al lavoro seminariale in aula, anche laboratori di cucina vegetariana e vegana.
LA STRUTTURA DEL MASTER:

Il percorso formativo è di durata annuale e prevede 11 seminari che si svolgeranno nel fine settimana a cadenza mensile. Consta di:
140 ore d’aula a carattere teorico-esperienziale (lavoro in aula + laboratori di cucina)
25 ore di supervisione di gruppo e 6 ore di supervisione individuale;
esame finale
MODULI DIDATTICI:

con particolare riferimento alla tematica di “cibo, io e l’altro”
Counseling individuale e di gruppo
Filosofia applicata
Etica e deontologia nel counseling
Comunicazione olistica
Progettazione degli interventi
Lavoro sul corpo
Laboratorio di cucina
DIRETTORE del MASTER

Dott.ssa Zuleika Fusco
COORDINATRICE ATTIVITA’ DIDATTICHE e TUTORING

Dott.ssa Alessandra Caroli
inizio Master 11-12 marzo 2017

SEDE della scuola:

Pescara
A CHI SI RIVOLGE

il Master è aperto ai counselor e tutti i professionisti della relazione d’aiuto stimolati ad aggiornarsi e a migliorare la propria professionalità, a persone seriamente motivate a compiere un percorso di evoluzione interiore. È richiesto il diploma superiore o di laurea, preferibilmente in scienze psicologiche, mediche, umanistiche, della comunicazione e socio-assistenziali. L’ammissione al corso avviene previa presentazione del curriculum e colloquio. Saranno inoltre considerate esperienze in ambito socio-educativo, del volontariato e associazionistico.
COSTI E MODALITA’ DI PAGAMENTO:

1.500 euro (iva esclusa)
600 euro all’atto dell’iscrizione e successive 2 rate;
possibilità di ulteriore rateizzazione per studenti a basso reddito o con eventuali difficoltà;
5% di sconto per il versamento unico della quota annua.
Versamento su Intesa San Paolo intestato ad “Avalon Snc” IBAN IT32V0306915461100000005444 oppure presso la segreteria di Avalon
PER INFO E ISCRIZIONI

Mobile 347.6623503 – 339.1168748

centroavalon@yahoo.it

Psiche, Cibo e Relazioni. Incontro con Zuleika Fusco Sabato 18 febbraio 2017 dalle ore 18:30 alle ore 20:00 presso i Luoghi dell’Anima in via Campobasso,14 a Pescara

in occasione dell’imminente inizio del Master in Counseling Gastronomico III edizione, la dr.ssa Zuleika Fusco, counselor supervisor ideatrice della Media-Comunic-Azione® e fondatrice del centro Avalon, dialogherà con gli interessati sul tema della relazione tra psiche e cibo, nell’accezione di rapporto con noi stessi ma anche di relazione col prossimo.

Il cibo è alla base della vita non solo per un fatto di sopravvivenza o di salute, ma anche per la sua influenza sulla nostra condizione psichica. Il cibo genera sensazioni ed emozioni e d’altro canto subisce le nostre condizioni interiori. Spesso infatti anche nel linguaggio comune siamo soliti creare collegamenti tra stati emotivi e nutrimento. Quante volte se proviamo dolore, ci si chiude lo stomaco, se siamo ansiosi, mangiamo tanto, se siamo soddisfatti, festeggiamo a tavola… il cibo acquisisce quindi una valenza simbolica profonda. Se non siamo in equilibrio, abbiamo con esso un cattivo rapporto, rifiutandolo, assumendo cattivi abitudini o generando eccessi. Se lo amiamo, ci piace condividerlo e renderlo parte delle nostre relazioni.

l’incontro è aperto a tutti

Partecipa all’evento su Facebook

Condividi...