Che maschera indosso?

La maschera è travestimento, gioco, teatralità, simbolo, feticcio. La maschera che piace indossare ai bambini a Carnevale è divertimento, gioco, magia, con l’entusiasmo di sentirsi un personaggio che gli piace, e li fa sentire più forti, belli, cattivi, ammirati ecc., per un breve tempo. Trovo interessante l’origine del Carnevale: risale...

Leggi tutto

Appari come sei? Un gioco di scoperta di Sè

In questi giorni mi sto dedicando ad alcuni esercizi introspettivi che mi servono per la mia vita professionale. Uno di questi prevedeva di domandare a qualche persona che mi conosce quali fossero, secondo lei, tre aspetti di risorsa che vedeva in me. Superando l’imbarazzo che una richiesta come questa mi...

Leggi tutto

Parigi, Angelina e il Mont Blanc

Parigi è sempre Parigi: uno spettacolo per gli occhi e per il cuore con ogni angolo o vetrina che trasuda bellezza e buon gusto. La Villa Lumiere non guarda mai indietro ma solo avanti e si nota da mille piccoli particolari, come lo sfrecciare dei monopattini elettrici per le strade,...

Leggi tutto

Amare Tradire, un’esperienza ineluttabile

Questo libro mi ha trovato sui banchi di un Master in Marketing, un posto inconsueto si direbbe, ma la relatrice lo citava per incitare l’aula di giovani neo laureati a tradire percorsi già noti, costellati di aspettative altrui, per avventurarsi alla ricerca di ciò che davvero anima le nostre passioni....

Leggi tutto

L’importanza di piantare gli alberi

Almeno quattrocento alberi piantati nel solo 2019. Recuperando quelle specie che erano nel bosco prima degli abbattimenti per l’agricoltura, come il Cerro o la Farnia. “Le ghiande di Cerro le ho raccolte in una contrada vicino ad Isola del Gran Sasso, mi piacerebbe che il bosco tornasse al suo stato...

Leggi tutto

Essere coscienti del valore della vita. Intervista a Pablo Veron (II parte)

Man mano che l’intervista procede, Pablo apre sempre più il suo cuore ad un pubblico che lo ascolta emozionato. È palpabile il flusso che li connette. Z: Sei una persona che viaggia e ha possibilità di osservare tante culture, tante realtà. Mi piacerebbe chiederti qual è la tua visione del...

Leggi tutto

Prove di volo

Nel linguaggio corrente spesso usiamo il termine “adolescente” in modo poco edificante, quando insomma giudichiamo l’altro immaturo e volubile. Sfatiamo subito questa falsa credenza che vede l’adolescenza come un “brutto periodo” da superare in fretta. L’adolescenza è innanzitutto un momento speciale, creativo, emozionante, ricco, aperto e fertile ma anche innegabilmente...

Leggi tutto

Il bicchiere troppo pieno

Mi accade spesso, notando una sorta di perplessità nell’espressione di chi ho di fronte, di dover precisare cosa intendo parlando di una delle caratteristiche principali del counseling: portare sempre l’attenzione sulla risorsa. Puntualizzo che non mi riferisco all’ottimismo a tutti i costi, a quel bisogno di mettere i famosi occhiali...

Leggi tutto

La libertà di essere se stessi

” Al vero gabbiano Jonathan, che vive nel profondo di noi “ Così inizia il libro il gabbiano Jonathan Livingston, un romanzo che prima ancora di essere tale è una fiaba, scritta in maniera semplice e immediata, adatta a tutti e già dalla dedica ci da un’idea del grande insegnamento...

Leggi tutto